IDOLI LIBRESCHI (Socrate Insegna) (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Andare in basso

IDOLI LIBRESCHI (Socrate Insegna) (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Messaggio Da natyan27 il Mar Lug 21, 2015 11:01 am

IDOLI  LIBRESCHI (Socrate Insegna)

L’adorazione del sapere è solo un altro modo per avere un punto fermo a cui aggrapparsi. Diceva Socrate : “Gli scritti sembrano intelligenti, ma se li interroghi non ti possono rispondere: ti ripeteranno sempre la stessa cosa”. La coperta del sapere nasconde tutta la nostra confusione interiore. Si citano testi e aforismi a memoria senza conoscerne il valore vibrante che ha permesso a quegli stessi scritti di nascere e fiorire nei Cuori, di esperienze NON lette, ma vissute realmente in tutta la loro intensità. Non trovate strano che si legga e si parli tanto di Dio e di Esseri Illuminati o Realizzati senza nemmeno sapere di cosa si stia parlando? E non è strano che addirittura ci si accanisca in difesa di un Dio piuttosto che di un altro, o di un Essere Realizzato piuttosto che un altro, senza assolutamente sapere se mai esista veramente un Dio o siano mai esistiti gli Esseri Illuminati? Questo è il risultato del rifugiarsi nel sapere, un’altra fuga d se stessi. Ma tutto quel sapere è profonda ignoranza, e riduce il ricercatore nell’incapacità di vedere con semplicità quelle cose che perfino un bambino sarebbe in grado di riconoscere. Un giorno, un ragazzino, incontrò un asceta molto famoso, e gli chiese: “Cosa cerchi con le tue Meditazioni? L’asceta rispose: “L’Illuminazione!” Il bambino continuò: “E che cos’è l’Illuminazione?” “Non lo so, non l’ho ancora trovata”, rispose l’asceta. Così, il bambino concluse: “E allora perché ti affanni tanto a cercare qualcosa che non sai nemmeno che cosa sia? Magari, quando l’hai trovata non ti piace”. Ci sono migliaia di libri che parlano di Dio e di Esseri Illuminati, e tutti ne dibattono con convinzione. Ben pochi hanno il coraggio di guardarsi dentro ed ammettere di non sapere nulla. Eppure questo sarebbe il primo vero passo verso la Conoscenza di se stessi. Se continuo a dire che so chi sia Dio, e che cosa voglia dal mondo, se continuo a dire che so che cosa sia l’Illuminazione, e chi siano i Veri Illuminati e chi no, sto solo affermando, senza nemmeno accorgermene, che non so nulla nemmeno di me stesso, perché rifiuto la mia ignoranza, rifiuto le mie paure e non vedo i miei bisogni irrealizzabili di certezze assolute.

Visita il sito di natyan
http://www.studiogayatri.it


natyan27
natyan27
Admin

Messaggi : 251
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 16.07.15

Visualizza il profilo http://www.studiogayatri.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum