VISIONI IN MEDITAZIONE ( Yoga Reiki Studio Gayatri Monza natyan )

Andare in basso

VISIONI IN MEDITAZIONE ( Yoga Reiki Studio Gayatri Monza natyan )

Messaggio Da natyan27 il Mar Lug 21, 2015 11:07 am

VISIONI IN MEDITAZIONE

Ogni tanto mi scrivono: “Ma lo sai che quella persona in meditazione, o in preghiera, ha avuto la visione di Gesù, o della Madonna, o del Buddha, di Krishna, ecc? Sono esperienze reali o dettate dall’autosuggestione? Io penso che possa essere reale,nuovo, fresco e genuino, solo ciò che non è condizionato da una memoria passata. Per dirla con Krishnamurti: “Se avete avuto un’esperienza nata dalla Fede, la vostra esperienza non può essere altro che un riflesso condizionato della vostra stessa Fede”. Se ci pensiamo bene, infatti, le visioni sono tutte in relazione con la natura dei “visionari”, se così possiamo chiamarli in senso stretto. Un Cristiano, perciò, vede Gesù o la Madonna, così come ad un Induista può apparire la Dea Lakshmi, o Rama, o la divinità Sita. Se andiamo tra gli aborigeni, scopriremo che le loro visioni saranno composte da spiriti che hanno la forma di coccodrilli, piuttosto che di serpenti, e così via. La nostra mente è condizionata da molte memorie e digerisce, se mi concedete il termine, durante i sogni o gli assopimenti meditativi, ciò di cui si è nutrita e continua a nutrirsi. La Fede condizionata può essere perciò una vera e propria trappola mentale per chi medita, poiché a causa di essa si rischia di perdere tutta la spontaneità necessaria a fluire con quello che siamo nella nostra più Pura Essenza. Inoltre ci sono quelli che si convertono ad altre fedi religiose, e iniziano ad avere visioni di divinità correlate al nuovo Credo. Ritornando al filosofo Krishnamurti, concluderei con questo suo pensiero: “La conversione è un cambiamento da una Fede, o dogma, a un’altra… da una cerimonia a un’altra più edificante, e non apre la porta alla Realtà, anzi, una cerimonia edificante è un ostacolo alla Realtà. Eppure è proprio questo ciò che le religioni organizzate e i gruppi religiosi tentano di fare. Convertirvi a un dogma più o meno ragionevole, a superstizioni o speranze più o meno ragionevoli. Vi offrono  una gabbia migliore. Essa può o non può essere comoda. Ciò dipende dal vostro temperamento…ma è sempre una prigione”.

Visita il sito di natyan
http://www.studiogayatri.it


natyan27
natyan27
Admin

Messaggi : 251
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 16.07.15

Visualizza il profilo http://www.studiogayatri.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum