Reiki Monza e Brianza: Tutto ad Offerta Libera. Perché? Studio Gayatri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Reiki Monza e Brianza: Tutto ad Offerta Libera. Perché? Studio Gayatri

Messaggio Da surya il Mer Lug 22, 2015 3:15 pm

“Perché tutto ad Offerta Libera?
Solo perchè quel che senti nel Cuore
non venga trasformato in un lavoro
ma rimanga poesia.
Trasformare un impulso d’Amore in un’ attività lavorativa
rende arido tutto quel che fai.
Piuttosto trasforma il lavoro in un’attività
degna di essere vissuta con Amore “… natyan
Supponiamo che tu abbia in banca cinquanta milioni di euro. Che cosa mai sarà per te spendene diecimila? Solo perché puoi spendere con più facilità diecimila euro ciò potrà forse far pensare che valorizzi il Reiki? No di certo! Per te potrebbe essere un passatempo come un altro: “Il prossimo week-end non ho voglia di andare alla Hawaii, mi faccio un bel terzo livello di Reiki, così ammazzo un po’ il tempo! Sapete, sono figlio di papà, per me spendere i soldi in un modo o nell’altro non fa differenza, basta averne in abbondanza!”
Quindi, far pagare tanto è una garanzia di rispetto del “prodotto” Reiki?
Chi vogliamo prendere in giro?
Oh certo, un povero operaio dimostrerebbe di sicuro di dare un gran valore al Reiki, perché dovrebbe fare seri sacrifici per potersi permettere i tre livelli di Insegnamento, ma è così per tutti?
Il primo che deve valorizzare ciò che insegna è il Master stesso!Me se proprio lui riduce la pratica Reiki ad un mero prodotto commerciale, quale valore pensiate che sappia dare a ciò che divulga?
Se per lui il Reiki è davvero importante, perché non fa in modo che anche i più poveri se lo possano permettere?
Le sue giustificazioni non sono oneste né sincere, perché è lui il primo a non valorizzare ciò che desidera che gli altri valorizzino per mezzo di un portafoglio da sgonfiare.
A chi è preoccupato per i troppi soldi che dovrebbero essere spesi, sapete cosa risponde quel tipo di Master? Risponde così: “ Ma perché ti preoccupi? Ti faccio spendere molto, è vero, ma poi il denaro lo recupererai a tua volta quando insegnerai ai tuoi allievi e ti farai pagare altrettanto!”
Che tristezza! Una vera e propria “catena di Sant’Antonio” della Spiritualità! E’ a questo tipo di persone che vogliamo affidare la nostra crescita interiore?
Dove mai ci porteranno?
Tratto da: “Il Miracolo di Esistere”-dialoghi con natyan



surya
Admin

Messaggi : 183
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 15.07.15

Vedere il profilo dell'utente http://www.studiogayatri.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum