Angelo e Diavolo: chi siete? ( Yoga Reiki Studio Gayatri Monza natyan )

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Angelo e Diavolo: chi siete? ( Yoga Reiki Studio Gayatri Monza natyan )

Messaggio Da natyan27 il Ven Lug 24, 2015 3:33 pm

Angelo e Diavolo:  chi siete?

Se osserviamo la rotazione delle ruote di un’auto, ripresa con la telecamera, restiamo meravigliati nel constatare che esse girano in senso opposto alla direzione di marcia. Noi abbiamo imparato a comprendere che si tratta di una illusione ottica perché nella realtà le ruote girano tutte e due nella stessa direzione: la mente ci dice che è improbabile che un’auto possa procedere in avanti se le due ruote non girano nella stessa direzione. Lo sforzo che facciamo è quello di riferire il fatto alle nostre esperienze passate. L’esperienza ci dice il contrario ed accettiamo dunque ciò che la nostra cultura propone. E questo è il solo modo per essere in pace con il nostro cervello: rimettere le cose al proprio posto secondo l’esperienza accumulata negli anni. Il bambino che per la prima volta osserva il fenomeno delle ruote che girano in senso contrario alla direzione di marcia rimane pensieroso, non lo siamo noi che abbiamo capito il trucco. In questa osservazione notiamo che, per quanti sforzi facciamo per vedere la seconda ruota girare nello stesso senso, il suo governo ci sfugge di mano.
La volontà non riesce a superare l’illusione che fornisce l’occhio, ed è così anche con gli altri sensi.
Il risultato finale è che la realtà esterna arriva al nostro cervello non com’è veramente, ma come vogliamo che sia. Ogni evento, ogni forma che percepiamo non è isolata, ma è l’interazione di diverse esperienze anche ataviche. Possiamo dilatare il discorso e comprendere la differenza tra Bene e Male. Il male metafisico sta nella percezione errata e nel cercare patetiche giustificazioni ai nostri errori di giudizio.  Il Bene sta invece nel riuscire a scavalcare i sensi ed a vedere quello che succede veramente all’esterno. Possiamo così dire che il diavolo è il processo errato di percezione mentre l’angelo è la sensazione che razionalmente le cose non stiano così come le percepiamo. Il diavolo è la nostra pigrizia e l’angelo lo stimolo che induce a cercare di comprendere.

Tratto da: Melatonina ormone degli Dei di G. Rosati Ed. Milesi

Visita il sito di natyan
http://www.studiogayatri.it


avatar
natyan27
Admin

Messaggi : 251
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 16.07.15

Vedere il profilo dell'utente http://www.studiogayatri.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum