Un Amore non consumato (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un Amore non consumato (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Messaggio Da natyan27 il Ven Lug 24, 2015 4:42 pm

Un Amore non consumato …

Le Non-Poesie di natyan

Un Amore non consumato fino in fondo…
Oppure un Amore consumato… a piccole dosi…
Ecco l’Amore per sempre…
Di quelli che permettono al Cuore …
Di restare perennemente Innamorato …

Uno di quegli Amori che non dai nulla per scontato…
Uno di quegli Amori che sai di non poter possedere per intero …
E’ l’Amore per tutto ciò che vivi …

Lo guardi negli occhi … ed è un tuffo al Cuore…
Ogni volta…
Perché ogni volta è nuovo… fresco … luminoso …
Lo prendi per mano … ed è un vento caldo per il corpo …
Ogni volta…
Perché ogni volta è nuova sensazione … è una mano che si dona per la prima volta…

Un piccolo bacio … non scontato … uno di quelli che nascono dal nulla…
Vale più di mille baci dati per dovere o per usanza sociale…
Ed è un bacio sempre nuovo…
Così come lo è guardarti negli occhi la prima volta …
E se non li potrò possedere …
Ogni volta che li vedrò…
Sarà un nuovo espandersi del petto…

Un Amore consumato a piccole dosi …
Può darsi che un giorno si consumerà per intero..
Ma mai dovrà dare la sensazione dello scontato …
Mai dovrà credersi che sarà ripetuto senza essere faticosamente conquistato …
Solo così sarà un Amore nuovo … com’è nuovo ogni giorno…
Per chi rinasce veramente al sorgere del Sole…

Non ti posso possedere per intero…
Allora il Tuo sorriso è davvero tanto per me…
Non posso incatenare la Tua Anima…
Allora i Tuoi occhi sono davvero tutto quel che ho …
E i Tuoi piccoli dolci baci sono raggi che splendono …
I Tuoi abbracci sono un ruscello che mi avvolge e che scorre in ogni mio atomo…
In ogni mia cellula…

Non riesco ad ammirare un uccellino in gabbia …
Mi è impossibile …
Peggio ancor che se fosse morto …
E il suo canto tra quelle sbarre non mi toccherebbe il Cuore … solo lacrime di tristezza…

E così non ti posso vedere come dolce Amore chiuso in ristrettezze …
Ti voglio poter cercare…
Ti voglio poter desiderare …
Voglio sentire il palpito scaturire dall’incrocio di uno sguardo…
E deve essere così intenso… così libero …
Da poterlo continuare a percepire negli occhi di tutti e negli occhi del Tutto…

Chi vuole consumare fino in fondo…
Chi vuole incatenare e possedere…
Non lo sa…
Ma va incontro alla morte delle sensazioni …
Va incontro all’oblio dei palpiti dell’Amore…
Va incontro alla noia di un castello dorato di sicurezze ma privo di emozioni …

Un Amore consumato a piccole dosi …
Ti fa svegliare al sorgere del Sole …
Con la sensazione che…
Le dosi del Cuore…
Non sono mai finite …

natyan

Visita il sito di natyan
http://www.studiogayatri.it


avatar
natyan27
Admin

Messaggi : 251
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 16.07.15

Vedi il profilo dell'utente http://www.studiogayatri.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum