SWADISTANA CHAKRA - La dolcezza che "riscopre il corpo" (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Andare in basso

SWADISTANA CHAKRA - La dolcezza che "riscopre il corpo" (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Messaggio Da surya il Gio Ago 27, 2015 9:17 pm

SWADISTANA CHAKRA - La dolcezza che "riscopre il corpo" (Yoga Reiki PNF Studio Gayatri Monza natyan)

Tratto dal corso: Yoga Avanzato
Primo Incontro Domenica 13 Settembre 2015 dalle h. 10.00 alle h. 12.00
http://www.studiogayatri.it/corsi%20orientali/yoga.htm

Swadistana in sanscrito significa “dolcezza”. Deriva dal sanscrito swa, che significa «la sua dimora»: anticamente la kundalini dimorava in questo chakra, prima di scendere in Mûlâdhâra dove attualmente risiede.
In questo Chakra risiede appunto l’energia vitale, la gioia, ed è particolarmente attivo nei bambini. Lo dimostra la loro postura, con l’addome molto esposto. È fondamentalmente associato alla creatività in tutte le sue forme e al raggiungimento dell’espressione di sé tramite la creazione. È collegato al piacere fisico, alla gioia di vivere, al desiderio, all’aggressività naturale.
Questo centro permette all’individuo di possedere il pensiero astratto e il senso dell’estetica.
E’ la sede della vita intesa come espansione della coscienza, della meditazione. In molte rappresentazioni troviamo un Buddha con un addome prominente. Simbolo di una vita interiore ricca, lunga e dell’espansione della coscienza.
Simbolo femminile (viene rappresentato con una falce di luna all’interno di un fiore di loto), è legato all’acqua, alla riproduzione, alla sessualità, all’autoconsapevolezza.
Swadistana è la dolcezza che “riscopre” il corpo.
surya - http://www.studiogayatri.it


surya
surya
Admin

Messaggi : 183
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 15.07.15

Visualizza il profilo http://www.studiogayatri.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum