L'Eterna Ricerca dell'Uomo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'Eterna Ricerca dell'Uomo

Messaggio Da surya il Lun Lug 20, 2015 11:43 am

Una distratta felicità si insinuava fra le schegge del Cuore. Osservava in disparte l'incerta armonia del cosmo di cui anche lei faceva parte.
Desiderava donarsi con tutta se stessa, ma la gente là fuori cercava solo cose durature. Baciava l'effimero, suo compagno di vita, ma anelava all'Imperituro.
Dolce Amore di vento e Poesia, sei connessione fra domande e risposte, dove anime sconsolate vivono tra parentesi attimi diluiti nei singhiozzi del domani.
I sensi della terra sono ancora svegli, tra le viole fiorite soffia l'Eterna Ricerca dell'Uomo.
I tronchi sono nudi come i miei occhi affamati d'aurora, luminescenze di cieli riflessi promettono rovesci su torride speranze.
Il possibile s'intromette nel gioco delle parti per spezzare l'estenuante attesa. Dimmi...aprirai le Tue Braccia all'Amato Silenzio traboccante di profana sacralità?
Danzando la Contraddizione, l'Imperituro si rivelerà a Te nello Spazio che precede l'Invisibile...
nel Tuo Sguardo bambino gocce d'Amore inumidiscono l'Alba spargendo polline di Vita...è il Trionfo del Cuore...
surya - http://www.studiogayatri.it/ -

" />
avatar
surya
Admin

Messaggi : 183
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 15.07.15

Vedi il profilo dell'utente http://www.studiogayatri.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum